Strutture e servizi

    Associazione S.E.I. sul Sinni

  • Nell’area della Valle del Sinni (Comuni di Colobraro, Nova Siri, Rotondella, San Giorgio Lucano, Tursi e Valsinni), molte sono le varietà autoctone di pera presenti ma quella più diffusa ed interessante risulta essere la pera “Signora”.
    Questa varietà ha rischiato di scomparire per lasciare il posto a campi di cereali ed a frutteti specializzati, mentre soltanto poche e marginali zone hanno salvaguardato e protetto questo bene prezioso, oggi divenuto Presidio Slow Food.

    Si tratta di un frutto piccolo a polpa bianca e molto profumato. La raccolta inizia nel mese di luglio e si protrae sino ai primi giorni di agosto. La pera Signora, infatti, è perfetta non solo da mangiare al momento della raccolta, ma anche per la trasformazione in confettura, succhi, cotta al naturale, oppure essiccata.

    L’Associazione S.E.I. sul Sinni, che raggruppa alcuni contadini della Valle del Sinni, oltre a potenziare il prodotto “pera” promuove un lavoro quotidiano di recupero e valorizzazione di particolari produzioni agroalimentari locali, capaci di sviluppare micro-filiere innovative e distintive al servizio delle comunità locali e della filiera turistica di eccellenza. Le attività proposte dalle aziende aderenti riguardano anche lo sviluppo culturale, sociale, ambientale e turistico in chiave ecosostenibile e responsabile.

    Contatti

    Telefono: 3492889292
    Mail: seisulsinni@gmail.com
    Sito web
    Facebook

  • Compila il form sottostante per ricevere informazioni.






       Desidero ricevere informazioni tramite posta elettronica sulle novitÓ e sulle offerte della Rotondella ComunitÓ Ospitale
       Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 e seguenti modifiche*